Una piscina in giardino

 In Evidenza

Mare profumo di mare…. E se siete distanti dal mare? La soluzione è semplice: una bella piscina che rinfreschi le tue giornate.

Per iniziare ci vuole un giardino oppure una terrazza spaziosa, anche se, in realtà, per i bimbi più piccini è sufficiente poco spazio e, di conseguenza, poca acqua.

Poi dovrete scegliere il tipo di piscina che desiderate.

Tra quelle più piccine, ne trovate di gonfiabili ma anche di quelle che restano aperte con il peso dell’acqua.

Le piscine in esposizione da Sunny Shop sono davvero pratiche da installare e richiedono anche pochissima manutenzione.

Esistono anche dei pratici teli per coprirle, in modo che insetti, larve e altro non sporchino l’acqua, così non siete costretti a pulirle tutti i giorni.

Il lato fresco dell’estate

Una piscina in giardino consente di trovare refrigerio durante le giornate torride dell’estate e di divertirsi con i bambini.

I soggetti che caratterizzano l’esterno sono molti, dai dinosauri ai personaggi dei cartoni animati… e così anche i colori, c’è l’imbarazzo della scelta.

Potete anche acquistare degli accessori e, soprattutto, per i bambini più piccoli, provvidenziali salvagenti e “alette” gonfiabili che li tengano a galla, in sicurezza.

In ogni caso, sapete che non dovete mai perderli d’occhio mentre fanno il bagnetto in piscina.

Palline gonfiabili, paperelle e altri animali che galleggiano faranno la gioia dei più piccini.

E, poi, d’inverno, invece di riporla in soffitta, potrete riutilizzare la piscina riempiendola di palline e creando un intrattenimento piacevole per le feste dei bambini.

 

 

Recommended Posts

Leave a Comment