Trucco con la mascherina: come fare?

 In Evidenza

Sicuramente è un problema che si sono poste molte persone, visto che è legato all’attualità: qual è il trucco con la mascherina che funziona?

Come scegliere il make up più indicato per la pelle e che resista all’uso della mascherina?

Ci siamo abituati a uscire con una protezione per la bocca e il naso che ci accompagnerà ancora per un po’ di tempo.

E ne trovate di molto carine presso il Sunny Shop, all’interno del nostro parco commerciale.

Ma come dev’essere il make up per farci fare bella figura e durare tutto il giorno?

No, non è impossibile, basta seguire alcuni piccoli accorgimenti che possono fare al caso nostro.

Un dibattito tuttora aperto riguarda l’uso del rossetto… Si può utilizzare, sicuramente, però ne va cercato uno resistente, possibilmente “mat”, opaco, evitando i gloss.

Ne esistono di indelebili che promettono una lunga durata senza l’effetto “Joker”.

Questo per iniziare a spiegarvi come, con le dovute accortezze, non dobbiamo per forza rinunciare al make up quotidiano.

 

La skincare alla base del trucco con la mascherina

Curare la pelle è sempre un’ottima idea, farlo diventare un’abitudine è ancora meglio.

Anche se non si ha molto tempo a disposizione o non si ha pazienza, detergere il viso tutti i giorni, sia alla mattina che alla sera, è possibile.

Sia che ci si trucchi appena, oppure che si trascorra molto tempo per realizzare un make up impeccabile e coprente, non bisogna trascurare la pulizia e detersione della pelle.

Acqua micellare, creme idratanti e nutrienti non possono assolutamente mancare nel vostro beauty.

Ogni tanto una maschera, scelta come gli altri prodotti, in base al proprio tipo di pelle, fa la differenza.

E, visto che ora è estate, i solari giocano un ruolo fondamentale per proteggere la pelle ed evitare effetti antiestetici oltre che malattie più serie.

Il make up con la mascherina punterà molto sugli occhi, quindi trattate la zona degli occhi e del contorno con prodotti di qualità.

Matita, eye liner e ombretto dovranno essere waterproof, sia per il caldo che, soprattutto quando si portano gli occhiali e si può creare l’effetto condensa.

Non dimenticate il primer: essenziale!

Per quanto riguarda la base e il fondotinta devono essere no transfer e con una texture leggera. Il correttore illuminante sarà utile, meglio tenerlo in borsa per eventuali ritocchi.

Le BB Cream e le CC Cream dotate di un buon fattore di protezione potranno essere di grande aiuto, soprattutto in questo periodo.

La pelle risulterà uniforme e protetta.

 

 

 

Recommended Posts

Leave a Comment