Tagli maschili: le tendenze del 2021

 In Evidenza

I tagli maschili per quest’anno seguono delle tendenze precise e, curiosando tra le sfilate di moda, risultano delle indicazioni di hair styling ben delineate.

Le ispirazioni sono molte, come nel caso dei tagli femminili e da M.Hair, il Salone di Parrucchieri Low Cost, lo smart team è pronto ad accontentarti.

Sia che desideri cambiare totalmente il tuo look o per un semplice ritocco, per un taglio particolare, la tinta o delle meches, troverai un ambiente sicuro e il conto sarà sempre una gradevole sorpresa.

Ma torniamo a noi e ai mood principali del 2021 per gli uomini.

A molti piacerà l’afro-hair ma sono apprezzati anche lo stile reggaeton e il teen.

Anche il bob conquisterà l’universo maschile, nelle sue varie versioni.

La tendenza più glam presenta capelli movimentati come le onde del mare, infatti si chiama “wavy” ed è sempre più apprezzato. Sia nella versione spettinata, che in quella ordinata.

 

Tagli maschili: il ritorno del “mullet”

I capelli lunghi che richiamano i favolosi anni 80 sono di nuovo super cool. Infatti vedremo molti capelli più lunghi dietro, che copriranno il collo.

Si tratta di uno dei tagli preferiti dall’universo maschile che fa tendenza.

Chi invece resta ancorato alla tradizione del corto, potrà permettersi lunghi ciuffi evidenti oppure corte frange di stile retrò.

Le rasature sono ancora trendy, soprattutto ai lati. I disegni geometrici possono essere richiamati anche nel grooming della barba.

I parrucchieri si soffermano sulle sfumature laterali, ma propongono anche la riga centrale.

I contrasti sono molti, ci sono anche versioni particolarmente eccentriche che conquistano, prima degli altri, gli sportivi come calciatori, giocatori di basket e pallavolisti.

Le medie lunghezze invece richiamano il volume, con lunghi ciuffi pettinati all’indietro oppure lasciati ricadere sulla fronte.

Sui capelli lunghi non mancano i tagli scalati che, però, vanno abbinati con barbe curatissime, per evitare l’effetto trasandato.

Per ciò che concerne il colore, ci saranno diverse sfumature che accontentano tutti, sì al biondo ma anche alle tonalità calde del castano.

Chi ha i capelli ricci li sottolinea, senza snaturare la propria capigliatura. Schiuma e gel saranno d’aiuto per tenerli composi.

 

 

Recommended Posts

Leave a Comment