Serre: il momento giusto per proteggere le piante

 In Evidenza

E’ il momento giusto per pensare di proteggere le tue piante dal freddo dell’inverno e scegliere una delle serre che trovi da Brico Ok.

Generalmente sono formate da uno scheletro di metallo oppure plastica particolarmente resistente e hanno delle coperture realizzate in telo rinforzato, spesso con filtro UV.

Se prendi una bella serra, hai anche la possibilità di coltivare degli ortaggi e gustarli fuori stagione.

All’interno, infatti, si ricrea il clima ideale per le piante che troveranno posto e avranno la possibilità di crescere rigogliose, malgrado le temperature esterne scendano parecchio.

A questo punto dovrai fare dei calcoli. Per esempio pensa a quante piante hai intenzione di inserire nella serra. E poi: di quanto spazio hai bisogno?

Ovviamente dovrai sfruttarlo al meglio e, in caso tu ne scelga una che contiene dei ripiani, potrai disporre di più combinazioni per sistemare quelle più piccole.

 

Tra le varie serre, qual è quella migliore per te?

Prima di tutto valuta l’assemblaggio della struttura che deve essere minimal e pratico, in modo da ottenere una serra stabile e saldamente fissata al terreno.

Deve resistere al meteo sfavorevole e al forte vento, condizioni che possono presentarsi nel corso dell’inverno.

La porta, o l’apertura, in genere, è accessibile per lavorare nel modo migliore anche all’interno della serra.

La scelta deve essere effettuata in base alle piante che troveranno riparo al suo interno, poi puoi anche valutare l’effetto estetico.

I modelli, tra cui scegliere, sono davvero tanti, con diverse caratteristiche e dimensioni.

I pomodori, per esempio, crescono molto bene nelle serre con protezione dalla luce solare diretta che potrebbe danneggiare le piante.

La copertura, infatti, funziona come un filtro e, allo stesso tempo, dona il calore di cui hanno bisogno.

In questo modo avrai la tua coltivazione sana e, volendo, totalmente biologica.

Per le piante in vaso puoi scegliere tra i modelli che includono più ripiani dove sistemarle.

Il montaggio, in ogni caso, sarà piuttosto semplice, e avrai la possibilità di ancorare la struttura al terreno per darle maggiore stabilità.

 

 

 

Post suggeriti

Leave a Comment