Quali sono le bevande calde più bevute al bar?

 In Evidenza

E’ una domanda curiosa che non ci siamo posti solo noi ma anche uno studio recente che è andato a sondare perchè gli italiani quando vanno al bar bevono bevande calde. E soprattutto quali consumano.

Oggi, mentre sorseggiamo un cappuccino caldo al Piper, andiamo a curiosare tra i risultati di questa analisi.

Se tu avessi fatto una scommessa, ora l’avresti vinta. Sì, hai ragione, le bevande calde più gettonate al bar sono…. Rullo di tamburi… Il caffè e il cappuccino.

Il caffè, in tutte le sue sfumature, è ordinato da una percentuale davvero enorme di persone: l’87%!

Ma è seguito a ruota dal cappuccino che tocca l’84% delle preferenze nel nostro paese.

La medaglia di bronzo va al té caldo che, con il 78%, evidentemente conquista moltissimi italiani.

Quali sono le altre bevande calde amate dagli italiani? 

Le più richieste dagli italiani al bar sono la cioccolata calda (72%) sia con che senza panna, seguita dal latte caldo (67%) e poi dal punch e dal vin brulé che, con bombardino, zabaione caldo, tisane varie, irish coffee, karkadè e altre proposte che includono gli infusi.

Interessante no? Il caffè sbaraglia la concorrenza al bar.

Ma come avviene la scelta? A seconda della preparazione, della ricetta, dell’apporto energetico e delle proprietà salutari e dietetiche. Poi si sta evolvendo il pubblico che ricerca i prodotti bio.

Le bevande calde quindi sono legate sì al desiderio di scaldarsi ma è anche una sorta di rito, che si consuma per abitudine oppure per tradizione.

Per quanto riguarda il consumatore tipo è, soprattutto, uomo, del nord, di media cultura, che vive principalmente nelle aree metropolitane.

Recommended Posts

Leave a Comment