Quali sono i libri più letti del momento?

 In Evidenza

Sprofondati nel divano, accoccolati su una comoda poltrona, distesi a letto. Scegliete la posizione che preferite e poi iniziate a far viaggiare la fantasia. Come? Leggendo un buon libro. Ora che ne abbiamo la possibilità e il tempo, scegliamo un buon volume e iniziamo a immergerci nell’atmosfera creata dall’autore.
Anche se ognuno ha dei gusti personali, oggi vi suggeriamo la classifica dei libri più venduti online in questo momento. Un modo intelligente e piacevole di trascorrere il tempo, evadendo dalla realtà che ci circonda.
Perciò buona lettura a tutti da parte de I Giardini di Jesolo che vi informa che, secondo la normativa dettata dalla situazione attuale, tiene aperti i seguenti punti vendita: IperTosano, New Ipervision Optic Store e Brico Ok.

Classifica dei libri più acquistati online

Al primo posto trionfa “Storia di chi fugge e di chi resta”, il terzo volume di Elena Ferrante che prosegue a narrare la storia di Elena e Lila. Troviamo “L’amica geniale” al terzo posto e “Storia della bambina perduta” al decimo, confermando il successo di una storia coinvolgente che è stata presentata anche in versione di serie televisiva.
Al secondo posto sale Carlo Lucarelli con “L’inverno più nero” con il commissario De Luca impegnato a risolvere un caso complicato.
Al quarto posto c’è “La fine del tempo” di Guido Maria Brera. La storia si concentra su Philip Wade, professore di storia contemporanea che nasconde parecchi segreti.
Quinto posto per “Io sono il potere. Confessioni di un capo di gabinetto”, un romanzo anonimo che indaga tra burocrazia e potere politico.
Michael Connelly e il suo “La fiamma nel buio” è in sesta posizione. Una storia intrigante in cui Harry Bosch deve smascherare i bugiardi che hanno coinvolto la morte del collega.
“La misura del tempo” di Gianrico Carofiglio è settimo. Racconta la vita di Lorenza, appassionante.
Ottavo un classico “Cecità” di José Saramago dove il Nobel per la Letteratura parla di una strana cecità che colpisce l’umanità, studiandone gli sviluppi. Una chiave per leggere il mondo, dall’indifferenza alla violenza.
Al nono posto c’è “Il Singnor Cardinaud” di Georges Simenon. Il protagonista è un uomo molto determinato, sicuro di sè ma chissà quali saranno le sue reazioni alla scomparsa della moglie che adora.

 

 

 

Post recenti

Leave a Comment