Nascondere la ricrescita dei capelli senza danneggiarli

 In Evidenza

In attesa di tornare al Salone M.Hair per un nuovo e sfavillante look estivo, quasi tutte le signore si trovano a combattere contro l’evidente ricrescita.

Perciò se c’è anche chi rinuncia a trovare un rimedio con la scusa che in casa nessuno ci vede, la maggior parte delle donne si preoccupa per il proprio aspetto fisico, capelli inclusi.

Prima di tutto, se non si è molto pratiche, è bene prestare particolare attenzione alla tinta fai da te.

Come sistemare la ricrescita in casa

Per cercare di occuparsi della ricrescita, in modo da non danneggiare il lavoro del parrucchiere, acquistate con particolare attenzione una tinta con una nuance che si avvicini al colore che hanno i vostri capelli.

E poi è necessario colorare solo i primi centimetri vicini all’attaccatura dei capelli, senza coinvolgere lunghezze e punte che si potrebbero seccare.

Indossate i guanti e proteggete la pelle del viso prima di applicarla. E seguite con attenzione le indicazioni scritte sulla confezione.

Se invece avete bisogno di un rimedio veloce in alternativa, esistono gli spray per la ricrescita che, in caso di emergenza, sono efficaci e, soprattutto, spariscono con uno shampoo.

Mentre scegliete la soluzione che vi si adatta meglio, pensate sempre a quando tornerete al Salone M.Hair, quindi rispettate il lavoro fatto in precedenza.

 

 

Post recenti

Leave a Comment