Legno bruciato? Ecco cosa fare…

 In Evidenza

L’argomento di oggi si adatta alla perfezione alle persone sbadate: che succede per errore vi trovate con un mobile di legno bruciato e rovinato?

Le bruciature sul legno sono un po’ difficili da trattare e, in caso questo materiale sia rovinato in profondità, sarà meglio che se ne occupi qualcuno del mestiere.

In caso contrario non avreste risultati o, peggio ancora, lo danneggereste ulteriormente.

Le mani esperte, in quel caso, farebbero la differenza.

Noi invece parliamo dei problemi che riguardano la superficie e, con i suggerimenti dello staff di Brico Ok, vi diamo delle idee per rimediare a un piccolo guaio.

Nel negozio dedicato al fai da te e alle riparazioni, trovate anche i prodotti migliori per ottenere il risultato ottimale.

 

La levigatura è un ottimo trattamento per il legno bruciato

Infatti tra i rimedi che vengono utilizzati con maggior frequenza c’è la levigatura che vi aiuterà a eliminare il problema in modo soddisfacente.

Basterà stendere una pasta abrasiva con un panno, facendo un movimento circolare.

Dopo aver ripulito per bene la parte bruciata, la si lucida a legno vivo usando dell’olio per i mobili.

In caso però la bruciatura sia più profonda, come nel caso di una sigaretta, sarà utile grattare la parte rovinata con una lama sottile. Il lavoro richiederà un bel po’ di pazienza perchè è necessario sollevare la parte che si è bruciata. Bisogna ripassare con carta vetrata a grana fine.

C’è chi usa il vapore per dilatare il legno ed eliminare ogni tipo di residuo per poi proteggerlo usando olio oppure una vernice apposita.

Per schiarire la parte annerita anche un batuffolo con della candeggina possono essere una buona soluzione (da usare con cura e attenzione).

In caso sia necessario si stucca applicando paste per il legno, in modo da lucidare e rifinire con la vernice in modo migliore.

Un altro consiglio: se la bruciatura è piccola si può passare della maionese e, dopo averla lasciata agire, la si toglie con un panno morbido.

 

 

Recommended Posts

Leave a Comment