La vista e i display

 In Evidenza

Computer, tablet, smartphone: guardare i display per moltissime ore senza riposarsi può causare seri problemi agli occhi.
Ve lo spiegherà lo staff di New Ipervision Optic Store che vi darà dei suggerimenti su questo e molti altri argomenti. Vi aiuterà a scegliere degli occhiali che proteggano la vostra vista dalla luce artificiale dei luoghi di lavoro e dalla luce blu dei monitor.
Ma torniamo sul problema che trattiamo in questo articolo: non si tratta solo di affaticarsi. Lavorare di fronte agli schermi mette in continua tensione i muscoli degli occhi e ciò porta a un peggioramento della circolazione del sangue. E, inoltre, si rallenta il cambiamento tra la visione vicina e quella lontana.

La prolungata esposizione alla luce blu

La rivista Scientific Reports ha pubblicato una ricerca dell’Università di Toledo, negli Stati Uniti, in cui si spiega che, dopo una lunga esposizione alla luce blu, i retinali alterano uno dei componenti della membrana plasmatica delle cellule e sterminano i fotorecettori.
Quindi, se la postura non è corretta, di fronte allo schermo si possono anche avere dolori cervicali e tensione muscolare, proprio perchè, quando non si vedono bene i particolari, ci si avvicina sempre di più prendendo posizioni scomode e dannose.
Oltre a questo, la scarsa lubrificazione del bulbo provoca secchezza oculare, con i conseguenti bruciore e irritazione.
Se, inoltre, si lavora in un ambiente illuminato in maniera artificiale e di fronte alla luce emessa dal monitor, a fine giornata sarà difficile mettere a fuoco oggetti lontani e si avrà l’impressione che, una volta usciti all’aperto, ci sia troppa luce.

 

Post suggeriti

Leave a Comment