La storia firmata JYSK

 In Evidenza, Uncategorized

Non tutti conoscono la storia del marchio JYSK celebre in tutto il mondo.
Come sarà nato il primo negozio di una catena che percorre tutto il globo?

Lars Larsen, il fondatore dalle idee chiare

La promessa del lungimirante danese è diventata uno slogan che si studia tra le case history di successo.
Nel 1979, quando apre il suo primo punto vendita ad Aarhus, in Danimarca, usa questo slogan: “Ho una buona offerta per voi!”.

Anno dopo anno, l’azienda si afferma con rapidità e diventa leader nel settore dell’arredamento e del “dormire”, esportando il format del negozio specializzato formato discount in Germania. È il 1984. Dal 2000 JYSK arriva anche in Austria.

Alla conquista dell’Europa e del mondo

Il marchio ideato da Lars Larsen continua a conquistare i paesi europei e, dal 2006, entra nel mercato svizzero per poi aprire il primo punto vendita anche in Francia, nel 2007.

Per approfittare delle occasioni JYSK e trasformare i propri spazi anche in Italia, bisogna attendere fino al 2009, da quando cioè sono stati aperti i primi punti vendita sia nella nostra penisola che in Spagna.

Oggi, la sede centrale dell’azienda si trova a Handewitt in Germania e da lì si gestiscono circa 1200 punti vendita che, nell’intero gruppo JYSK sono più di 2500 situati in tutto il mondo e propongono mobili, letti, materassi e acccessori d’arredo di qualità a prezzi vantaggiosi.

Recommended Posts

Leave a Comment