La credenza: un mobile indispensabile per la tua casa

 In Evidenza
Uno dei primi mobili che trova spazio in cucina, oppure in salotto, è la credenza, ma sceglierla richiede parecchie attenzioni.
Ti troverai di fronte e una serie di modelli che ti appaiono irresistibili ma, individuare quello giusto per te, non è sempre così semplice.
Invaghimento a parte, questo tipo di mobili deve adattarsi all’arredo della stanza, nel caso non ne facesse già parte integrante.
Succede che, entrando da JYSK, trovi di fronte a te uno stile di credenze che si adatta bene a molti tipi di arredamento. Quindi ti sarà più semplice trovare un abbinamento riuscito.
Procedendo, vedremo come scegliere in modo da essere felici del nostro acquisto.
Prima di tutto deve essere particolarmente capiente. Alta o bassa, con un numero di ante variabile, con la vetrina o meno, deve avere spazio al suo interno.
Andrà, infatti, a ospitare stoviglie, pentole, servizi di piatti e qualsiasi altro accessorio da cucina che deve trovare una collocazione.
Quelle basse, per esempio, sono perfette per gli arredi moderni, in legno, con linee essenziali. E potranno trovare spazio nella sala che preferisci, sia nella sala da pranzo che in soggiorno.

JYSK ha la credenza che fa per te

Se non riesci a decidere, il personale ti fornirà l’assistenza necessaria per rispondere alle tue esigenze.

Trovi credenze bianche che si adattano al design più attuale e moderno, a due oppure più ante, con oppure senza cassetti.

Il legno di rovere è una garanzia per i modelli più classici, che possono allungarsi in altezza e accogliere anche una vetrina spaziosa, oppure in lunghezza e avere più ante, a seconda dello spazio di cui disponi.

L’ideale sarebbe far combinare la credenza con il resto del mobilio, acquistando anche il tavolo e le sedie.

Oltre ad altri mobiletti che completano lo stile delle stanze in cui trascorri più tempo durante il giorno.

Quindi, arrivati a questo punto, hai deciso qual è la credenza che fa per te?

 

 

 

 

Post suggeriti

Leave a Comment