Fai da te con gli strumenti musicali

 In Evidenza

Riuscire a riciclare gli strumenti musicali è davvero fantastico, perchè si riesce a dare nuova vita a oggetti dalle forme singolari.

Rinnovare l’arredo domestico con degli oggetti appariscenti, unici e che, magari, hanno una storia interessante, piace sempre di più.

Sono molti, infatti, gli appassionati di tutto il mondo che trovano questa un’attività rilassante e utile.

Tra l’altro, oltre all’arredo, gli strumenti musicali possono diventare anche strumenti totalmente nuovi e unici nel loro genere.

Le idee di riciclo sono le più svariate, sia per inserire questi oggetti nell’arredo oppure per costruirne di nuovi.

Anche nel caso non ne aveste in casa, basta frequentare qualche mercatino per recuperarne qualcuno che vi stuzzichi la creatività.

L’idea più immediata per recuperare un vecchio strumento musicale è la classica mensola o libreria, in modo da inserire un arredo economico ma con un tocco di genialità che personalizza l’ambiente.

 

Strumenti musicali a percussione

Con tamburelli o batterie che non si possono più suonare, potete creare dei ripiani per i libri o per i soprammobili.

Il personale di Brico Ok può fornirvi tutti i suggerimenti per ottenere un lavoro fatto ad arte, oltre che proporvi i migliori prodotti per realizzare tutti i vostri progetti di riciclo creativo.

Se bucate gli strumenti musicali a percussione con trapano oppure avvitatore, potrete fissarli alla parete con le viti fisher più resistenti.

Potete anche colorare oppure decorare con il decoupage i vostri piccoli o grandi capolavori.

In questo caso vi serviranno dei colori acrilici e della colla vinilica.

Le custodie per le chitarre, soprattutto quando sono rigide, possono trasformarsi in una libreria molto particolare.

Dovete eliminare il coperchio anteriore svitando le cerniere laterali e fissare all’interno dei ripiani in compensato.

Poi si possono appendere, fissandole al muro.

 

Un’idea per i bambini

Dedicata ai bambini una chitarra che si ottiene dal materiale di riciclo.

Trovate una vecchia scatola e foratela al centro, poi sul lato corto, collegate un lungo tubo in cartoncino resistente che diventerà il manico oppure la tastiera della chitarra giocattolo.

Gli elastici di colori diversi saranno utili per ricreare le corde dello strumento.

 

Post suggeriti

Leave a Comment