Scarpiere fai da te… è possibile!

 In Evidenza
Usare i materiali di riciclo per creare una scarpiera senza spendere soldi è un’ottima idea.
E’ sufficiente avere una buona manualità e della fantasia per raggiungere un buon risultato.
Il riciclo creativo è un buon modo per tenersi impegnati e, inoltre, per utilizzare cassette di legno, pallet oppure tubi in pvc che occupano parte del vostro garage.

I pallet possono trasformarsi in una scarpiera

I pallet sono spesso usati per creare degli arredi rustici e colorati, possono anche diventare degli orti verticali. Invece stavolta Brico Ok ti suggerisce di utilizzarli per realizzare una scarpiera.

Devi levigare, trattarlo con l’impregnante e dargli del colore. Poi si fissa alla parte, in modo che le assi siano orizzontali.

E otterrai una scarpiera perfetta per i tacchi alti che possono essere inseriti tra le fessure. Per ottenere qualcosa di più complesso dovrai usare la tua fantasia.

I tubi in pvc ospitano le scarpe

L’effetto è molto piacevole, soprattutto per le palestre o le stanze dei bambini. E’ sufficiente tagliare i rubi a misura di scarpe e attaccarli tra loro usando la colla a caldo.

Studiando la disposizione dei tubi si possono creare diversi disegni e composizioni.

Si può decorare in mille modi diversi.

 

 

 

Post suggeriti

Leave a Comment