Cosa ti piace bere d’estate?

 In Evidenza

Sappiamo tutti che bere è fondamentale, soprattutto d’estate perchè, sudando dobbiamo riequilibrare liquidi e sali minerali.

Non è sufficiente dissetarsi ma è necessario anche idratarsi. E ci sono delle bevande che sono più indicate di altre per l’idratazione.

Sappiamo che l’acqua è molto importante, meglio naturale, perchè gassata fa gonfiare lo stomaco e stimola la secrezione dei succhi gastrici.

Ma passiamo direttamente a tutto ciò che, oltre all’acqua, è piacevole e salutare bere, su suggerimento dello staff del Piper.

Iniziamo con la birra, è ricca di qualità perchè contiene aminoacidi, minerali, antiossidanti e vitamine del gruppo B. Composta dal 93% di acqua è molto dissetante e contribuisce a ridurre la formazione dei calcoli renali. E, inoltre, apporta meno calorie del vino.

Ovviamente, come tutti gli alcolici va consumata con moderazione.

Il vino è un piacere a cui non riusciamo a rinunciare

A proposito del vino, è sicuramente un piacere e accompagna aperitivi e pasti. Tra le sue qualità c’è il resveratrolo, che fa parte dei polifenoli, ha proprietà antiossidanti e, inoltre, contribuisce a rallentare il processo dell’invecchiamento.

Senza mai scordare che si tratta di una bevanda alcolica, i polifenoli sono associati a una riduzione del rischio cardiovascolare e dello sviluppo di certi tipi di tumori e disturbi neurovegetativi.

Sembra inoltre che il vino abbia un effetto positivo sulle ossa, sulle articolazioni e sulla colecisti.

Il té: perfetto a qualsiasi temperatura

La teina è uno psicostimolante e dona energia e buonumore. Si tratta di una bevanda benefica e con effetto diuretico. Sembra che il té tiepido contrasti la sudorazione e quindi sia più indicato del té freddo quando fa molto caldo.

Succhi di frutta, frullati e centrifugati

La frutta, oltre allo zucchero, contiene acqua, vitamine e antisossidanti, quindi perfetta per l’estate e va assaporata in ogni sua forma. I succhi di frutta sono ottimi durante l’estate, così come frullati e centrifugati. Importante è che siano fatti con la frutta e la verdura fresche di stagione.

 

 

 

Post suggeriti

Leave a Comment