Come scegliere occhiali per bambini

 In Evidenza

Non solo gli adulti hanno problemi di vista, purtroppo succede anche ai bimbi. Se avete qualche dubbio o vi accorgete che c’è qualche problema rivolgetevi a un oculista. Sì perchè se effettivamente esiste qualche anomalia, individuarla nel sorgere consente di curarla meglio e più velocemente.
Sia che si tratti di occhio ametropia assiale (ipermetropia e miopia) oppure astigmatica basta rivolgersi a New Ipervision Optic Store per trovare gli occhiali più adatti per qualsiasi bambino.

Coinvolgere il bimbo nella scelta

Sarà molto più semplice far accettare gli occhiali al bambino se lo si coinvolge nella scelta della montatura e del colore degli occhiali. In questo modo non la interpreta come una imposizione e sarà felice di indossarli. Per lenti ottimali sarà bene scegliere una montatura non troppo grande, con lenti infrangibili per evitare danni in cadute accidentali. E, inoltre, il calibro dell’occhiale, cioè il valore numerico che definisce forma e taglia dell’occhiale,  deve considerare che il viso del bimbo cresce e quindi prevedere 1 oppure 2 mm in più.

 

 

 

 

 

 

Post suggeriti

Leave a Comment