Capelli: cosa mangiare per averli splendidi

 In Evidenza

Tutti noi stiamo attendendo che riapra il Salone M.Hair del nostro parco commerciale.

Nel frattempo però possiamo aiutare la nostra chioma a crescere sana e lucente.

Come? Con i trattamenti, di sicuro, ma anche grazie alle nostre scelte alimentari.

Per esempio consumando molta frutta e verdura, come quella che trovi all’IperTosano, dove puoi anche ritirare la spesa prenotata oppure fartela consegnare a casa tramite il sito LaTuaSpesa.

Ma torniamo sui cibi che fanno bene ai nostri capelli. Oltre alla frutta e alla verdura, all’IperTosano potrai trovare cibi ricchi di Omega 3 e 6 ma anche alimenti che contengano zinco, tipo il grano, i legumi e il sesamo. E anche i semi di papavero, di girasole, zucca e senape.

Lo zinco si trova anche in fagioli, piselli, noci, mandorle, cereali integrali e ribes nero.

I minerali che aiutano la crescita sana dei capelli

Gli alimenti che contengono ferro sono un grande aiuto. Questo importante minerale si trova in carne di manzo e maiale, oltre che nel pollame e nel pesce.

I vegetariani e i vegani preferiranno farne il pieno attraverso il consumo di soia, fagili, noci, prezzemolo, fichi e albicocche secche.

Per capelli in forma serve anche un apporto adeguato di magnesio che si trova nel pane integrale, nelle noci, nei legumi e anche nel cacao.

Il calcio è altrettanto utile, quindi latticini, soia, noci, nocciole, cavolo, fagioli e pesce.

Al contrario, gli alimenti trasformati e ricchi di zuccheri semplici, se consumati in maniera esagerata, sono una delle cause per cui si perdono i capelli.

Gli alimenti da scegliere per combattere la forfora

Per evitare questo fastidioso problema bisogna evitare i cibi grassi come i salumi, i fritti, i formaggi e i piatti pronti.

E’ preferibile invece bere molto té verde dalle proprietà antiossidanti.

Nel carrello della spesa è meglio mettere cereali integrali, miele e zucchero integrale di canna e germogli, come quelli di soia.

Contro i capelli grassi si scelgono prodotti che contengono Omega 3 e Omega 6.

Per esempio il salmone, il pesce azzurro e le noci.

Post recenti

Leave a Comment