Biondo cenere e gli altri colori di stagione

 In Evidenza

I trend di quest’anno che riguardano i nostri capelli sono moltissimi, tra cui il biondo cenere. Una tinta immortale che conquista donne e anche uomini che vogliono apparire.

I suoi particolari riflessi che tendono al grigio si abbinano a tutte le tonalità della pelle, dalle più chiare alle più scure.

E’ davvero un’ottima soluzione per trasformare i capelli bianchi, ma rende benissimo anche se usato come base per poi applicare il balayage chiaro, oppure scegliere lo shatush per un effetto degradè che conquista molte preferenze.

Lo smart staff M.Hair vi offre molte idee nella scelta del biondo cenere. Ma è a vostra disposizione per tagli, messe in piega, permanenti e per tutte le idee che vi passano per la testa.

Oltre al biondo cenere, quest’anno scegliete gli shatush colorati

E’ una new entry di stagione che prende ispirazione dai colori dell’arcobaleno e quindi offre moltissime occasioni di tonalità differenti per essere superglam.

C’è l’imbarazzo della scelta rispetto alle sfumature quindi ecco qualche suggerimento ad hoc.

Lo shatush blu dona a tutte le capigliature scure, mentre le tinte pastello come l’intramontabile rosa attirano l’attenzione ovunque andiate.

Considerate che comunque ogni colore deve essere adatto al vostro colorito, deve sottolineare le caratteristiche del viso e della pelle. Per esempio, se avete la pelle particolarmente pallida, evitate i colori troppo vivaci che creerebbero troppo contrasto con la vostra carnagione.

Invece, chi ha la pelle scura potrà osare anche nei colori più aggressivi.

In ogni caso affidatevi con fiducia allo staff di M.Hair Parrucchieri Low Cost che è a vostra disposizione, in totale sicurezza presso il nostro parco commerciale.

Lasciate che i vostri capelli siano massaggiati, coccolati e nutriti utilizzando le maschere più adatte per voi. E fatevi anche consigliare i prodotti da usare in casa, in modo che il loro aspetto sia più forte e luminoso.

 

Recommended Posts

Leave a Comment